Progetto Anci Anti Sprechi Alimentari

Salta al contenuto

Tra i principali fattori che possono contribuire allo spreco alimentare a livello domestico si annoverano:

  • Acquisti eccessivi (incentivati ad esempio dalle offerte dei supermercati, dalla mancanza di tempo da dedicare alla spesa o derivanti da una inadegatua pianificazione degli acquisti);
  • Preparazioni eccessive;
  • Mancanza di conoscenze sulle corrette modalità/opportunità di conservazione e preparazione degli alimenti;
  • Inadeguatezza delle confezioni disponibili nella distribuzione (es. dei pasti pronti);
  • Confusione tra data di scadenza (da consumare entro il) e Termine Minimo di Conservazione –TMC-(da consumare preferibilmente entro il)
Torna su